L’urlo del silenzio

L’urlo del silenzio ci racconta di come la vita sia imprevedibile, sfuggente e intrecciata di rapporti sociali, complotti e situazioni.

“A volte le cose non vanno come dovrebbero, sui binari roventi qualcuno ha buttato un bastone, e il treno della vita ha dovuto cambiare direzione. Oggi pianifichi, domani distruggi tutto. Non è così che dovrebbe andare, non è così”.

Il racconto è ambientato a Sant’Antioco, una piccola isola del sud Sardegna ed il protagonista, Pier Matteo Villa, è un insegnante del liceo. Pier è un uomo sulla cinquantina e la caratteristica principale che circonda la sua vita è la solitudine. La sua solitudine è accompagnata dall’abitudine e dalla normalità ma Pier odia i fatti di routine. Il riflesso del suo stesso essere, abitudinario cronico, lo terrorizza.

“A volte noi pensiamo di ospitare il terrore, ma la maggior parte delle volte è il terrore che ospita noi”.

La storia di Pier sarà caratterizzata dal numero 27, in quella data ogni mese, succederà qualcosa, che non vi anticiperò. Il genere è un “noir soft” che ci porta a ragionare sul silenzio della vita, ci induce a farci domande sulla nostra esistenza e tra le righe può farci capire l’importanza di un investigatore privato personale per arrivare alla verità.

La vita è un’avventura bellissima. In tutte le sue sfumature. Ognuno di noi ne è consapevole ”.

Acquistalo subito qui : L’urlo del Silenzio di Riccardo Sanna

 

Annunci

Pubblicato il 14 luglio 2013, in Libri con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: