Milano Cold Cases

Hai sempre pensato che il delitto perfetto non esiste?

Forse ti sbagli.

 Massimo Pisa, cronista di cronaca nera, sport e spettacoli, nel libro dal titolo “Milano Cold Cases” ci dimostra che non è così.

Vengono raccontati diciotto delitti perfetti diluiti in diciotto anni, dal 1988 al 2006 con tante vite diverse. Dalla casalinga al ristoratore, dalla vecchietta pensionata al clochard, dal primario al commercialista, dall’edicolante all’avvocato.

Le storie sono approfondite minuziosamente, indizio per indizio. Soldi, incontri segreti, affari, verità nascoste, vite apparentemente tranquille, affetti traditi, vendette, la mala vita e la “Milano Bene”.

Perché basta poco, “basta un dettaglio, un pezzo spaiato, un testimone voltato dall’altra parte, una disattenzione o un eccesso di prudenza da parte di chi indaga”, per trasformare un crimine nel delitto perfetto.

Questi casi, sviscerati da polizia, carabinieri e investigatori, non sono mai stati risolti

… quando si dice: il delitto perfetto …

Annunci

Pubblicato il 14 marzo 2013, in Libri con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: