Scusi…. Vorrei un’informazione commerciale!

 

CONSIGLIO: prima leggi l’articolo L’azienda incontra l’agenzia investigativa: colpo di fulmine o colpo di fortuna?

 

Cosa sono poi queste informazioni commerciali? Inizio col riportarvi di seguito alcune definizioni.

“l’informazione commerciale è uno strumento di supporto alle decisioni nell’ambito del credito e in particolare del credito commerciale”

“per informazioni commerciali comunemente si intende quell’attività volta ad apprendere le realtà socio-economiche-finanziarie di un’azienda”

“le informazioni commerciali contribuiscono in modo determinante alla trasparenza del mercato, fornendo ai soggetti interessati gli elementi necessari per valutare i rischi a cui si va incontro nelle relazioni commerciali”

Da queste definizioni possiamo iniziare a capire che l’informazione commerciale consente di acquisire notizie approfondite per portare a buon fine gli affari di un’azienda.

Facciamo subito l’esempio di un’azienda che si trova nella fase di decisione sulla concessione o meno di merci o servizi a credito, con un pagamento a 30, 60, 90 giorni, ad un nuovo cliente o a un cliente che è abitualmente in ritardo con i pagamenti. Queste aziende si rivolgono alla agenzie investigative per venire a conoscenza di informazioni di ogni tipo riguardanti l’azienda-cliente.

Le informazioni spaziano dalla reale operatività, la sua affidabilità, la sua consistenza, alla reputazione dei soci. Acquisire questo tipo di informazioni, in un tempo incerto come questo, è un fattore molto importante per il fatturato di ogni azienda.

I primi a diffondere l’informazione commerciale in Italia sono stati gli Istituti di Credito che negli anni 70 offrivano dei modelli prestampati con appositi quesiti, in modo tale da acquisire le più disparate notizie.

Le informazioni commerciali (business information) consentono quindi di gestire in modo più efficace il rischio del credito e sono divenute di fondamentale supporto per la crescita di un’azienda nel mercato.

Si deve far attenzione però ai vari report online che vengono proposti alle aziende, questi ultimi rischiano di possedere informazioni vecchie, non aggiornate, fredde, riportate solo ed esclusivamente da fonti ufficiali.

Sappiamo bene che la realtà è diversa dalla carta.

Per questo solo un’agenzia investigativa, a parer mio, è in grado di fornire un’informazione commerciale attestante la vera realtà dell’azienda. La capacità di integrare dati ufficiali e dati raccolti da indagini investigative, mescolati da menti umane, assicura la garanzia di un’informazione completa, certa ed affidabile.

Annunci

Pubblicato il 30 agosto 2012, in Di tutto un po' con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Grazie Laura, ritrovo in questo articolo delle informazioni molto utili a noi imprenditori, soprattutto in questo periodo di forte crisi dove, a mio personale parere, i rischi sono dietro l’angolo. Prevenire la mia azienda con delle informazioni commerciali è meglio che curarla da un fallimento, anche perche’ dal fallimento non c’è cura!
    Buon lavoro!

  1. Pingback: L’investigatore privato: questo sconosciuto… « Investigazioni24

  2. Pingback: Informazioni VS Investigazioni | Investigazioni24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: